Aiuto al vicino è una frase modello di pratiche spirituali, una questione di coscienza o una necessità vitale? Nient’altro che Sir Charles Darwin e altri scienziati aiuteranno a rispondere a questa domanda. E la nostra esperienza li conferma correttamente.

Cosa ricordiamo della teoria di Darwin? Nel complesso, solo due pensieri sono ciò che sopravvive al più forte e la gente è venuta dalle scimmie attraverso l’evoluzione. Né confermare né confutare l’idea di “scimmia – il nostro antenato comune” non ci proveremo nemmeno.

Ma sul fatto che il più denti, muscoloso e aggressivo vince sempre nella lotta per la sopravvivenza, ci siamo in qualche modo sbagliati.

Lo stesso Darwin si è concentrato su un fatto importante: i nostri antenati che erano più forti adattati a condizioni difficili. Siamo sopravvissuti sia a pazienti deboli che persino – soggetti alla condizione che hanno imparato ad agire insieme, aiutandosi a vicenda per il bene dell’intera comunità.

“Quelle società”, ha scritto, “che concluderà il maggior numero di membri che sono più comprensivi l’uno con l’altro, la volontà e lascerà maggiormente i discendenti”.

E la nostra capacità di leggere lo stato emotivo delle altre persone: il meccanismo stabilito dalla natura. Se i predatori venivano selezionati per la tribù, era molto importante reagire nel tempo. I nostri antenati “Skin” sentivano la tensione dei compagni tribù e riuscirono a reagire al pericolo. Ecco perché sono sopravvissuti.

Psicologi e sociologi danno molti più argomenti e versioni, perché le persone sono creature sociali. In ogni caso, il fatto rimane – per la salute emotiva e fisica, dobbiamo appartenere alla comunità. Questo è intriso di tutta la nostra vita, tutti i suoi pro e contro, politica ed economia, cultura, scienza e sviluppo spirituale.

Eventi recenti ancora una volta hanno mostrato quanto sia importante per le persone essere in grado di agire insieme. La pandemia, che ha colto di sorpresa il mondo intero, è diventata una situazione in cui molto è diventata aggravata – sia buona che cattiva.

Molte persone hanno assunto privatamente il lavoro di portare il cibo agli anziani vicini. In gruppi di social network e ingressi c’erano annunci con offerte di aiuto.

Video con cestini su una corda in cui le persone bloccate nell’auto -isolamento allevavano le persone portate da altri alimenti, tutti i messaggeri e

Se flirta con te, preoccupati e baci non solo durante il sesso, significa che tutto si adatta in generale. Ma alcuni possono comportarsi chiusi e non master class sulla posizione di donna al vertice per mano negli umani, quindi è importante sapere se è carattere o non è molto bello.

i social network volarono in giro. Le organizzazioni di beneficenza hanno lavorato al limite, aiutando nel bisogno.

In risposta all’annuncio pubblicato sul social network che l’ospedale pediatrico aveva bisogno di donatori, le persone hanno risposto e sono andate a donare sangue. Anche il movimento di volontariato è impressionante, molti erano pronti ad accendere se possibile. Gli psicologi hanno lavorato sulla “linea di assistenza”, altre persone hanno trasportato prodotti, qualcuno ha trasferito denaro e ha dato un diverso contributo di risoluzione.

Il vero aiuto non è necessariamente hype e auto -sacrificio esorbitante. È la nostra molteplicità che può dare il piccolo contributo porta un risultato tangibile. Quindi, ad esempio, il sistema di pagamento miR ha trasferito 1 rublo per ogni pagamento nei negozi online russi e servizi online condotti utilizzando la carta mir. Tutto questo, ovviamente, dai suoi fondi e senza usare i soldi dei titolari di carte stessi.

Non sembri fare nulla di speciale, fai solo acquisti su Internet, ma sai che aiuti i medici

Leave A Reply